xxx

COVID-19, MISURE DI CONTENIMENTO DELL’EPIDEMIA

La categoria

24/12/2021

COVID-19, MISURE DI CONTENIMENTO DELL’EPIDEMIA

Cari Concittadini

Nella giornata di ieri, 23 dicembre 2021 il Ministro della Salute ha presentato le nuove norme approvate dal Consiglio dei Ministri, per arginare i contagi e  contenere l’emergenza sanitaria appellandosi principalmente alla responsabilità dei singoli.   
Ecco in sintesi  i provvedimenti presi dal governo Draghi nel decreto Festività, volto a contrastare l'aumento dei contagi dovuto alla variante Omicron.

NIENTE FESTE IN PIAZZA E DISCOTECHE - In tutta Italia, fino al 31 gennaio, sono vietati tutti gli eventi e le feste previste in piazza, nonché  e i concerti all'aperto per evitare assembramenti. Chiuse anche le discoteche e i locali da ballo.

SUPER PASS ANCHE PER IL CAFFÈ AL BAR, MUSEI E PALESTRE - Fino alla conclusione dello stato di emergenza, previsto al momento per il 31 marzo, potranno prendere il caffè o mangiare al bancone solo i vaccinati e i guariti: il decreto prevede l'obbligo del super green pass anche per i servizi di "ristorazione al banco", mentre fino ad oggi bastava il pass base. A partire dal 30 dicembre il pass rafforzato è esteso anche a musei e luoghi di cultura, a piscine, palestre e sport di squadra, ai centri benessere e ai centri termali, ai centri culturali, sociali e ricreativi, alle sale gioco, sale bingo e casinò. Non si potrà più entrare con il solo tampone.

MASCHERINE ALL'APERTO E FFP2 SU BUS E METRO - Fino al 31 gennaio è previsto l'obbligo di utilizzo anche all'aperto in tutto il paese delle mascherine Ffp2,nonché  fino alla fine dello stato d'emergenza l'obbligo è esteso per cinema, teatri, stadi, palazzetti e mezzi di trasporto compresi bus e metrò. In tutti questi luoghi, inoltre, è vietato il consumo di cibi e bevande.

GREEN PASS A 6 MESI - Altro intervento è la precisazione che  dal primo febbraio il vaccino (1° e 2° dose) varrà 6 mesi poiché ormai è certo che la protezione dei vaccini cala fortemente dopo 180 giorni.

RAFFORZATI I CONTROLLI  per R.A.S.A.. il Governo ha stabilito che l'accesso sarà consentito o a persone che hanno completato il ciclo vaccinale anche con il richiamo o, nel caso di persone che non hanno completato il ciclo vaccinale, sarà indispensabile un tampone negativo.

Arrivano i giorni festivi, Natale e Capodanno ed è importante che i comportamenti individuali siano adeguati.
Per questo si richiede massima attenzione, prudenza, mascherine, igiene e distanziamento,

 il Sindaco
 Avv.  Francesco Stella

indietro

torna all'inizio del contenuto